YELLOW PEEL

È un peeling il cui nome deriva dal tipico color zafferano del prodotto. È composto da acido retinoico (sostanza capace di stimolare la proliferazione cellulare), acido fitico (antiossidante), acido azelaico (antibatterico), acido cogico (schiarente che inibisce la formazione di melanina), bisabololo (antinfiammatorio-antisettico), vitamina C stabilizzata (antiossidante), acido salicilico (cheratolitico). Agisce determinando una stimolazione dermica che permette di trattare in modo efficace l’aging cutaneo. 

Come avviene il trattamento

Il medico prepara la cute con Pre-peel Cleanser, un detergente a base di acido glicolico, che serve a uniformare il pH e a ridurre lo strato corneo. Applica, successivamente, il primo peeling, l’Alfa Beta Complex costituito da acido glicolico, acido salicilico, resorcina che,  dopo un tempo variabile, da circa 30 secondi a 3 minuti, rimuove con acqua.  Infine stende lo Yellow Peel e lo lascia agire per circa 15-20 minuti. Si possono eseguire ulteriori applicazioni di Yellow Peel a seconda delle caratteristiche cutanee e del risultato che si vuole ottenere.

 

Vantaggi del trattamento

  • Non provoca dolore
  • Ripresa immediata delle attività
  • La potenza del peeling varia in base alle esigenze del paziente


Indicazioni al trattamento

  • Danni da foto o crono invecchiamento 
  • Macchie ipermelaniche post gravidiche, da contraccettivi orali, terapie fotosensibilizzanti, pigmentazioni post-peeling o post laserterapia 
  • Rughe sottili e medie
  • Atrofia cutanea
  • Acne anche in fase attiva in quanto l’acido retinoico e quello azelaico disinfettano la pelle e normalizzano la produzione sebacea 

 

Come comportarsi dopo il trattamento 

Applicare una crema fotoprotettiva SPF50 la mattina e  la crema Post Peel Recovery  2-3  volte al giorno. Nei giorni successivi al trattamento potrebbe verificarsi una leggera esfoliazione superficiale che si piò mascherare con il make-up.

 Controindicazioni

  • Allergia documentata ai componenti del prodotto
  • Gravidanza, allattamento
  • Cute irritata/irritabile
  • Herpes Simplex Virus in fase attiva
  • Il rifiuto del paziente all’uso della protezione solare pre e post trattamento prescritta dal medico


Quando eseguire il trattamento

Autunno, inverno

Durata del trattamento: 20-60 minuti

Dolore: leggero fastidio

Tempo di recupero: immediato

Anestesia: non necessaria

N° sedute necessarie: quattro a distanza di 15 giorni. Il trattamento può essere ripetuto due volte all’anno.